top of page
  • Immagine del redattoreProduzione Webidoo

Come proteggere gli occhi dal sole


Quando arriva l’estate, diventa importante capire come proteggere gli occhi dal sole.

I raggi ultravioletti possono infatti causare danni agli occhi, portando con sé conseguenze quali la degenerazione maculare e la cataratta (le due principali cause di perdita della vista tra gli anziani). Secondo un’indagine condotta dalla Nevada Eye Physicians, uomini e donne che sono più inclini alle scottature solari, hanno i capelli chiari, la pelle chiara o hanno le lentiggini, sono più suscettibili ai danni prodotti dagli UV.

A prescindere da quale sia il tuo fototipo, proteggere gli occhi dal sole è però fondamentale. Scopriamo insieme come farlo.


Cosa sono i raggi UV?

I raggi ultravioletti non fanno parte della luce visibile, in quanto hanno un’energia più elevata che li rende così più dannosi. Esistono tre categorie di radiazioni UV:

  • UVC: sono i raggi UV a più alta energia, nonché i più dannosi per gli occhi e la pelle

  • UVB: hanno un’energia leggermente inferiore rispetto ai raggi UVC, ma la sovraesposizone può comunque essere dannosa

  • UVA: sono i più vicini ai raggi di luce visibile e possono passare attraverso la cornea raggiungendo il cristallino e la retina. Esporsi eccessivamente al sole senza proteggersi ha un ruolo nello sviluppo della cataratta e della degenerazione maculare


I rischi dei raggi UV

Quanto esporsi ai raggi UV è dannoso lo determinano alcuni fattori, tra cui:

  • l’assunzione di alcuni farmaci (diuretici, tranquillanti, pillole anticoncezionali o tetracicline), che può aumentare la sensibilità alle radiazioni UV

  • la posizione geografica: l’esposizione ai raggi UV è maggiore vicino all’equatore

  • l’altitudine: il rischio aumenta ad altitudini più elevate

  • l’orario: il più a rischio è dalle 10:00 alle 14:00


Come proteggere gli occhi dal sole

Per proteggere gli occhi dal sole, è sufficiente seguire qualche semplice suggerimento:

  • Indossare occhiali da sole: indossare gli occhiali da sole blocca il 99-100% dei raggi UVA e UVB e il 75-90% di tutta la luce visibile. Ricorda di indossarli anche quando è nuvoloso, poiché i raggi UV possono penetrare le nuvole, quando sei all’ombra e durante l’inverno (specialmente sulla neve). Assicurati di scegliere occhiali da sole d’elevata qualità: se lavori all’aperto, le lenti da sole dovrebbero essere realizzate in policarbonato e avvolgere il viso per proteggere i danni ai lati degli occhi

  • Sottoponiti a regolari esami oculistici, che permettono di monitorare eventuali danni agli occhi causati dalla luce UV (e non solo)

  • Fai attenzione alle lenti fotocromatiche di transizione: sebbene siano comode in caso di sensibilità alla luce, in genere non diventano scure come quelle di un paio di occhiali da sole tradizionali. E possono volerci alcuni minuti prima che diventino di nuovo chiare dopo che entri in un luogo chiuso

  • Non indossare mai occhiali da sole economici, in quanto la bassa qualità quasi mai protegge dai raggi UV. Se l’etichetta indica che filtrano i raggi UVA e UVB, è meglio di niente, ma sappi che la qualità è un investimento e non una spesa

Per acquistare i tuoi occhiali da sole, e proteggere così gli occhi dai raggi UV, L’Occhiale di Luca ti aspetta in viale Guglielmo Marconi 9 a Parabiago.

0 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page