top of page
  • Immagine del redattoreProduzione Webidoo

Occhiali: come scegliere quelli adatti alla forma del tuo viso


Devi acquistare un paio di occhiali ma non sai quale modello potrebbe stare bene sul tuo viso? Niente paura: esistono delle regole guida, in grado di aiutarti nella scelta della montatura giusta per te.

La forma del tuo viso potrebbe essere quadrata, rotonda, ovale, a cuore o a diamante. Anche se non l’hai mai fatto, dandoti un’occhiata allo specchio dovresti riuscire in un istante a capire quale tra queste forme appartiene al tuo viso.

È doveroso fare una premessa, però: le regole che leggerai di seguito non sono da seguire necessariamente, in quanto al momento della scelta della montatura potrebbe prevalere il tuo istinto. L’occhiale che indosserai dovrà esprimere al meglio il tuo stile e la tua personalità, ed è questo ciò che più conta. Inoltre, a volte identificare la propria forma del viso non è così semplice, in quanto spesso ci si trova di fronte ad un mix di più forme determinate per esempio da una fronte alta e un mento arrotondato, piuttosto che da lineamenti spigolosi e mascelle affusolate. Quello che dovrai fare sarà trovare la forma che più si avvicina alla tua, ricordandoti che comunque non esistono regole tassative per la scelta della montatura perfetta.


Visi ovali

Le persone con il viso ovale si adattano facilmente alla maggior parte delle montature esistenti, in particolar modo quelle oversize. Questo grazie alla forma del volto lunga e arrotondata. Con un viso ovale potrai permetterti di azzardare con colori e forme della montatura, stando attento però a non esagerare con telai troppo stretti o elementi di design troppo pesanti, che rischierebbero di allungare ulteriormente il tuo viso.


Visi quadrati

Anche in questo caso, come per i visi ovali, le montature che si potrebbero adattare sono diverse. Solitamente i visi quadrati hanno lineamenti spigolosi, e sono più larghi all’altezza della fronte e della mascella. In questa specifica situazione, definita da una mascella importante, la montatura dell’occhiale deve aggiungere una larghezza che valorizzi il viso, e allo stesso tempo attiri l’attenzione sulle caratteristiche marcate. Si consiglia quindi una montatura arrotondata o ovale, in grado di ammorbidire e creare contrasto rispetto alle tue caratteristiche spigolose.


Visi rotondi

I visi rotondi sono contraddistinti da linee e curve morbide, con guance piene e menti arrotondati. Essendo quello rotondo un viso privo di angoli, si consiglia di optare per delle montature spigolose dalle linee pulite. Una cornice rettangolare romperebbe la struttura del viso facendolo sembrare più lungo e magro, mentre una montatura dalle linee rette aiuta a creare un equilibrio.


Visi triangolari

I visi triangolari si distinguono per avere una fronte larga, con zigomi alti e mento stretto. Per questo motivo, sono diverse le montature che vi si possono adattare. Una delle montature più indicate per questo tipo di viso è quella alata, ovvero con le estremità alte più larghe della fronte, possibilmente con le basi arrotondate. Se hai una fronte particolarmente larga, è consigliabile una montatura con gli angoli superiori bassi, in modo da attirare l’attenzione verso la parte bassa del viso. Se invece hai il mento stretto, l’ideale è una montatura ovale, che darà equilibrio ai tuoi lineamenti, attirando inoltre l’attenzione verso gli occhi.

3 visualizzazioni0 commenti

留言


bottom of page