top of page
  • Immagine del redattoreProduzione Webidoo

Lenti a contatto in spiaggia: cosa fare per evitare fastidi ed infezioni


L’estate è arrivata. E, insieme al caldo, è arrivato anche il momento di goderti una meritata vacanza al mare.

Se è la tua prima vacanza con le lenti a contatto, molto probabilmente ti starai chiedendo quali siano i comportamenti da assumere in termini di praticità e sicurezza delle lenti stesse.

Anche se ideali per le persone dinamiche e avventurose, le lenti a contatto necessitano infatti di alcuni accorgimenti prima di recarsi in spiaggia o di cimentarsi in attività marine o escursionistiche.


Lenti a contatto al mare, le regole da seguire

Le lenti a contatto sono indubbiamente un ottimo compagno per le tue vacanze, tuttavia prima di entrare in acqua dovresti seguire alcuni consigli importanti.

Gli occhi sono particolarmente sensibili. E l’acqua delle piscine, dei laghi, dei mari e degli oceani ospita una grande quantità di batteri, virus e microrganismi. Le lenti a contatto indossate in acqua potrebbero trattenere diversi di questi batteri con il rischio di pericolose infezioni agli occhi.

Se proprio non puoi rinunciare alle lenti a contatto mentre nuoti, è consigliabile optare per quelle usa e getta, indossate insieme a degli occhiali da sub impermeabili. Le lenti giornaliere usa e getta ti danno la possibilità di gettarle via a fine giornata senza doverle risciacquare, mentre gli occhiali impermeabili proteggono gli occhi dal contatto con l’acqua e da tutti i batteri presenti nella stessa. L’acanthamoeba, ad esempio, è un organismo presente nelle acque dolci, salate e delle piscine. Si attacca generalmente alle lenti a contatto e, entrando in contatto con l’occhio, può provocare infezioni molto gravi. Proprio per questo motivo è fortemente sconsigliato anche fare la doccia indossando le lenti a contatto.

Inoltre, le lenti a contatto assorbono l’acqua subendo una deformazione. Questo fenomeno potrebbe renderle scomode, o distorcere e offuscare la vista.

Ad essere “pericoloso”, per le tue vacanze con le lenti a contatto, non è però solo il mare. Anche addormentarsi in spiaggia indossando le lenti a contatto è fortemente sconsigliato, in quanto la sabbia e il sudore che scende dalla fronte possono provocare contaminazioni e conseguenti infezioni.

Infine, è fondamentale indossare degli occhiali da sole di qualità. Numerosi studi hanno dimostrato che le lenti a contatto aumentano la sensibilità dell’occhio nei confronti della luce. Un buon occhiale evita stanchezza e irritazioni agli occhi.

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page